Benvenuti

Questo blog nasce dalla mia passione in cucina....amo cucinare per la mia famiglia e provare sempre nuove combinazioni!

Raccolgo le mie ricette qui senza nessuna pretesa,anzi ho tanta voglia di imparare da chi ha molta piu esperienza di me!

grazie di essere passati da qui!

mercoledì 30 gennaio 2013

Pesce Spada al cartoccio alla birra con pomodorini e olive

Un'altra ricetta con il pesce spada tanto per cambiare...
Vista su giallo zafferano tempo fa e dal momento che mio marito è a dieta, ho deciso di fargli qualcosa di diverso,ma gustoso e con gli alimenti consentiti.
La ricetta prevedeva l'uso della birra Doppio malto, ma non l'ho trovata e ho usato una birra normalissima in piccole quantità.
La cottura al cartoccio è una tecnica che permette di cucinare i cibi in modo sano,e versatile.
Il cartoccio è un foglio di alluminio o da forno in cui viene avvolto il cibo, e il bello è che raggruppa in sè la cottura al forno e al vapore.
Calore e vapore permettono ai cibi di cuocersi senza asciugarsi e perdere importanti nutrienti, perchè rimangono tutti all'innterno del nostro cartoccio.


Ingredienti per due persone
-una fetta di pesce spada grande da 300 gr o due
-1 cucchiaio di capperi salati
-scorza e succo di mezzo limone
-olio evo Dante con vitamina D
-prezzemolo
-salvia
-basilico
-aglio polvere tec al
-rosmarino tec al
-sale NERO GEMMA DI MARE
-pepe tec bianco tec al
-mezzo bicchiere di birra
-una patata a tocchetti piccolissimi
-olive denocciolate verdi o nere
-4 pomodorini


Mettere i capperi in acqua e poi lavare sotto acqua corrente,
Preparate la marinatura, versando in una ciotola olio(circa due dita),scorza gratt e succo del limone, prezzemolo, basilico, aglio, rosmarino,salvia, sale e pepe, e la birra.
Adagiare il pesce spada e lasciare a marinare per un ora(se potete tutta la notte).

OrA,preparare il cartoccio.
Accoppiare un foglio di carta stagnola ad uno di carta forno,sistemare il pesce al centro, poi le patate, le olive e i pomodorini tagliati a metà,i capperi, sale, pepe e un pò di marinatura.
Richiudere il cartoccio, prima la carta forno e poi la stagnola.
Infornare a 200 per 30 min circa.
La prima volta che ho fatto la ricetta le patate erano tagliate piccole, ma son rimaste crude ed ho dovuto prolungare la cottura.
APRIRE il cartoccio e servire subito.








4 commenti:

  1. wow nana ma è un piatto ricchissimo di sapori, chissà che bontà!
    Complimenti.

    RispondiElimina
  2. Bellissima ricetta , mio marito gradirebbe subito!!
    Un abbraccio tesoro baci baci!

    RispondiElimina
  3. Che buono che dev' essere!
    adoro il pesce spade
    bravissima!!
    :)

    RispondiElimina
  4. grazie a tutti per i commenti

    RispondiElimina